Urologia Pediatrica

Che cos’è l’urologia pediatrica?

L’Urologo Pediatra è il Chirurgo che può diagnosticare, trattare e gestire neonati, bambini e adolescenti con problemi dell’apparato urinario e genitale dovuti sia a malformazioni congenite che acquisiti nel corso della vita.

I bambini non sono da considerare dei piccoli adulti e, come è esperienza, non ci si può aspettare che capiscano e raccontino cosa sta loro succedendo, che rispondano alle domande di un medico o che sopportino di buon grado la visita medica.

L’Urologo Pediatra sa come esaminare il bambino cogliendo segni e sintomi anche in assenza di collaborazione.

Sa quali strumenti diagnostici adottare di volta in volta, nell’ottica di arrivare alla diagnosi utilizzando le tecniche meno traumatiche, lasciando quelle più invasive ai casi in cui ci sia un reale effettiva necessità.

L’Urologo Pediatra ben conoscendo le tappe evolutive dello sviluppo dell’apparato urinario e le modifiche che le condizioni patologiche possono subire nel corso dell’età infantile, sa individuare la terapia medica e/o chirurgica più adeguata indicando i tempi ed i modi più giusti per un eventuale approccio chirurgico.

L’Urologo Pediatra si occupa di:

  • infezioni delle vie urinarie ed enuresi
  • disturbi dello sviluppo sessuale
  • ipospadia
  • reflusso vescico ureterale
  • patologie dei genitali maschili
  • uropatie ostruttive
  • calcolosi urinaria
  • estrofia vescicale ed epispadia
  • vari tumori all’apparato urinario e genitale
  • trapianto renale

 

La Urologia Pediatrica viene praticata nelle Unità Operative di Chirurgia Pediatrica sia Ospedaliere che Universitarie e nei Reparti di Urologia Pediatrica esclusivamente dedicati.

 

Dott. Emilio Merlini